Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 22 Gennaio, 2020

La Roma in rima,Stagione 2019-20

22 Gennaio 2020

Juventus – Roma C.I.

Juventus – Roma: 3-1

***

Ancora un’artra granne delusione,

la Coppa Italia nun è più pe noi,

pòi ariggirattela pe come vòi,

tanto è così co ‘sta competizzione.

***

Ner primo tempo da un inizzio poi

nemmanco tanto male pe gestione,

se fa un tracollo che nun cià raggione,

sinnò ner fatto che li nostri eroi …

***

… a questi je regaleno er vantaggio,

e poi er due a zero e er tre a gnente,

chiudenno ar primo tempo ‘sto passaggio.

***

Er tre a uno è un po’ meno avvilente,

ma tanto ciarimane un ber miraggio,

vince ‘sta coppa solo co la mente.

***

Stefano Agostino

***

I sonetti romani,Schegge di vita

Tutto torna

Tutto torna

***

Io so’ convinto che tutto aritorna,

in de ‘sta vita e in quella appresso,

er bene o er male fatto, qui è l’istesso,

o prima o dopo, so’ certo che torna.

***

Er modo lo sa Dio e nun me interesso,

a la misura, ar quanto e si se storna,

ma so che ciò da sbattece le corna,

co ‘sto ber quadro e ciò da fàllo spesso.

***

E lo conzijo a te, amico caro,

nun sottovalutà ‘sta teoria,

niscosta dentro a un oggi sempre baro.

***

Pur’io, dico, che ciò da fàlla mia,

che quer che faccio adesso, paro paro,

me torna addosso, tutto, su ‘sta via.

***

Stefano Agostino

____________________________

***